Mostrami le strade mostrami le tracce
lasciami senza respiro lasciami senza parole io non le so usare non le so capire
le so solo attorcigliare attorno al collo e soffocare.
HomeMensagem Arquivo Theme
+ "[…] al termine d’un viaggio per raggiungere l’amante, un uomo capisce che la vera notte d’amore è quella che ha passato in uno scomodo scompartimento di seconda classe correndo verso di lei." — Italo Calvino, ragazzi. (via soqquadro)
+ "Non si ama una donna o un uomo,
ma uno sguardo,
il mare che c’è dentro,
un sorriso al di qua del sesso." —  Claudio Magris - Un altro mare  (via fino-al-di-la-del-tutto)
+ "Il volersi bene si costruisce. Ma l’amore quello vero, no. L’amore lo senti immediato, non ha tempo. E’ dire “ti sento”. Un contatto di pelle, un abbraccio, un bacio. Mantenersi, il mio verbo preferito, tenersi per mano. Ti può bastare per la vita intera, un attimo, un incontro. Rinunciarvi è folle, sempre e comunque." — Erri De Luca (via nanaevaworld)
+
+

thelostie:

"Everyone is born, but not everyone is born the same." (Matilda, 1996)

+ 
Franz Kafka’s signature in a letter to Milena Jesenská. It reads:
Franz wrong,  F  wrong, Yours wrongnothing more, calm, deep forest
Prague, July 29, 1920.

Franz Kafka’s signature in a letter to Milena Jesenská. It reads:

Franz wrong,  F  wrong, Yours wrong
nothing more, calm, deep forest

Prague, July 29, 1920.

+
+
+
+ "Why didn’t I learn to treat everything like it was the last time. My greatest regret was how much I believed in the future." — Jonathan Safran Foer, Extremely Loud and Incredibly Close (via observando)
« 12 3 4 5 »
Theme:
SILENCIAR